Riforma del Mes: UE si aspetta dall’Italia ratifica entro l’anno

draghi mes

BRUXELLES – L’Eurogruppo si attende che l’Italia ratifichi la riforma del Mes, Meccanismo europeo di stabilità, entro la fine del 2021 come si è impegnata a fare con i partner europei. Lo spiega un alto funzionario Ue. “Abbiamo ricevuto assicurazioni nel novembre scorso e continuiamo a considerarle valide, non abbiamo informazioni contrarie”, ha spiegato.

La riforma del Mes, approvata nel dicembre scorso dopo un lungo scontro politico, dovrebbe essere ratificata entro fine anno. All’ultimo Ecofin informale in Slovenia, l’11 settembre scorso, il ministro dell’Economia, Daniele Franco, aveva assicurato che l’Italia procederà con la ratifica come previsto. ansa

Condividi