Messina, clochard 68enne uccisa sulle scale della chiesa

clochard 68enne uccisa

L’hanno trovata sulle scale della chiesa di Santa Caterina nella centralissima via Garibaldi, a Messina. Era lì che Concetta Gioè, 68 anni, trovava spesso riparo. Era una donna senza fissa dimora, originaria di Palermo. Si indaga per omicidio.

Clochard uccisa con una lama o dei cocci di vetro

Come scrive https://livesicilia.it – Qualcuno nella notte l’ha colpita con un coltello o con dei cocci di vetro. Sul corpo della donna ci sono dei profondi tagli, soprattutto nella zona del torace e della gola. Un passante ha chiamato il 112, inutili i soccorsi. Quando sono arrivati la donna era già morta.

Si indaga nel mondo dei clochard

Il medico legale ha ispezionato il cadavere e scoperto le ferite che hanno provocato il decesso. Il sangue ha sporcato la scalinata della chiesa. Un’immagine che mette i brividi.

Le indagini dei carabinieri della compagnia di Messina Centro sono coordinate dal procuratore Maurizio De Lucia e dal sostituto Piero Vinci. Si scandaglia il contesto di degrado in cui viveva la clochard. I militari stanno acquisendo le immagini delle diverse telecamere di video sorveglianza della zona. Si spera che il buio della notte non abbia protetto l’assassino.

Condividi