Covid, contagiati operatori vaccinati. 130 anziani in quarantena

contagiati operatori vaccinati

Prato, 5 agosto 2021 – Due residenze sanitarie assistite di Prato sono state sottoposte a regime di quarantena per la presenza di due operatori sociosanitari positivi al Covid che prestano servizio nelle due strutture. In isolamento ci sono complessivamente 130 anziani ospiti delle due residenze: 71 in una struttura, a Iolo e 58 in una Rsa situata nel quartiere delle Badie.

Contagiati operatori vaccinati

I direttori delle strutture hanno assicurato che entrambi i contagiati sono stati sottoposti al ciclo completo delle vaccinazioni anti- covid. Tutti gli ospiti sarebbero in buone condizioni e nelle prossime 48 ore saranno sottoposti al tampone molecolare. Entrambe le Rsa avevano attraversato un periodo di quarantena lo scorso autunno a causa di focolai che hanno provocato anche decessi nelle prime due ondate di contagio.  www.lanazione.it

Condividi