Covid Veneto, tracing dei positivi: caccia ai non vaccinati nei condomini

Luca Zaia no vax non può fare il medico

Nei casi di scoperta di un nuovo positivo alla variante Delta del Covid in Veneto sarà possibile per la Sanità attuare un piano stringente di contact tracing che potrà coinvolgere lo stesso condominio della persona infetta, il quartiere o il distretto di residenza.

Caccia ai non vaccinati

Questo per individuare soggetti ancora non vaccinati, proponendo loro, nel rispetto della privacy, di sottoporsi all’immunizzazione. Lo prevede il nuovo piano anti Covid della Regione.

Condividi

 

3 thoughts on “Covid Veneto, tracing dei positivi: caccia ai non vaccinati nei condomini

  1. ma…non glielo ha detto ancora nessuno
    che non esiste ancora niente per immunizzare? IL VACCINO NON IMMUNIZZAAAAAAAAA

Comments are closed.