Pregliasco: vaccinazione vuol dire rischiare la vita in un’ottica di solidarietà

Vaccinazione vuol dire rischiare la vita – Fabrizio Pregliasco (virologo, ricercatore in Scienze biomediche all’Università di Milano): “vedo come elemento favorente la vaccinazione perché la vaccinazione vuol dire rischiare la propria vita, perché la vaccinazione ha degli eventi avversi molto limitati, però quando la facciamo lo facciamo in un’ottica di solidarietà e di opportunità per i nostri familiari fragili, ma anche per la comunità”
(da ‘Stasera Italia’, programma con Tiziana Panella)

Condividi

 

3 thoughts on “Pregliasco: vaccinazione vuol dire rischiare la vita in un’ottica di solidarietà

  1. Carissimo Professore. Può spiegare gentilmente a mia figlia come, se venissi ammazzato dal “vaccino”, il suo diventare orfana sarebbe per lei un’opportunità. No. Non lo spieghi a me. Io so che ha detto una sciocchezza incommensurabile. Lo deve spiegare a mia figlia.

  2. Certo certo Pregliasco: “un’ottica di solidarietà”, ma per la case farmaceutiche.. . senz’altro!

Comments are closed.