Oms: vaccini efficaci contro tutte le varianti. Bassetti: preoccupa la variante indiana

Bassetti: preoccupa la variante indiana

I vaccini anti-Covid autorizzati sono efficaci contro tutte le varianti conosciute, inclusa quella che alimenta l’attuale ondata in India, secondo quanto sostiene il direttore regionale dell’Oms per l’Europa, Hans Kluge. “Tutte le varianti del virus che sono emerse finora rispondono ai vaccini disponibili e approvati”, ha detto Kluge, aggiungendo che tutte le varianti possono essere controllate con lo stesso sistema sanitario e le misure sociali adottate finora. Ancora tuttavia “non è sicuro riprendere i viaggi internazionali”, afferma il capo dell’Oms in Europa. (ANSA)

Bassetti: preoccupa la variante indiana

Bassetti – “La situazione inglese ci deve preoccupare perché dobbiamo sorvegliare e far si che non esistano dei cluster da variante indiana, serve un’attenta sorveglianza che con i numeri attuali italiani (1.000-1.500 positivi) possiamo sequenziare tutti i nuovi contagi e verificare se c’è la variante”. Lo evidenzia all’Adnkronos Salute Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell’ospedale San Martino di Genova.

“In Italia abbiamo scelto una strategia vaccinale leggermente diversa dal Regno Unito, dove hanno accorciato il periodo tra prima e seconda dose. Quello che sta succedendo nel Regno Unito, con l’aumento dei casi collegato alla variante indiana, è legato da una parte al fatto che la gran parte della popolazione è vaccinata con una sola dose e poi che alcuni hanno posticipato di molto la seconda dose. Questa variante è però ricordiamola coperta dai vaccini che stiamo utilizzando”, ha aggiunto. adnkronos

Condividi