Silvana De Mari: “il vaccino è un gesto di assoluto egoismo”

Silvana De Mari: “Un vaccino non si fa mai durante un’epidemia perché finisce per selezionare la variante più aggressiva e rendere endemico ed eterno il virus.
Ci stanno candidando a diventare un popolo di ammalati.
Il falso vaccino non impedisce di ammalarsi o di infettare gli altri, ma riduce i sintomi della malattia. Pertanto fare il vaccino è un gesto di assoluto egoismo.”

Covid, Lopalco: ”medici vaccinati hanno infettato alcuni reparti”

Silvana De Mari: “il vaccino è un gesto di assoluto egoismo”

Condividi