Protesta a Montecitorio, Viminale: ”monitoraggio dell’Intelligence”

Protesta a Montecitorio, Viminale: ”monitoraggio dell’Intelligence”

Riportiamo il testo del video che riporta le considerazioni del Viminale, che accusa le teorie cospirative, sulla protesta di Montecitorio: “Ci sono categorie con l’acqua alla gola dopo un anno di pandemia che scendono in piazza per manifestare civilmente la propria esasperazione e poi ci sono gli infiltrati, frange estremiste che cavalcano le proteste per farle degenerare in guerriglia urbana. E’ quanto accaduto martedì a Montecitorio. Il viminale ha seguito gli eventi con la massima attenzione L’indicazione è quella di consentire l’espressione del legittimo dissenso isolando e perseguendo chi invece ricorre alla violenza.

il Viminale ha dichiarato che non si sottovalutano gli scontri di martedì e che si farà di tutto per preservare la tenuta sociale del paese, come ha più volte sottolineato il ministro. I segnali  che arrivano dalle piazze sono monitorati anche dall’intelligence. Al momento non sembra esserci una regia unica delle violenze, ma gli investigatori hanno rilevato un meccanismo ormai consolidato di inserimento nelle manifestazioni di protesta di vari gruppi con l’obiettivo di farle sfociare in un esito violento.”

“In questi mesi sono proliferate sul web campagne di disinformazione e teorie cospirative che usano la pandemia per propagandare istanze ribellistiche contro il governo e la dittatura sanitaria. Si tratta di messaggi che trovano terreno fertile in un paese prostrato da un anno di emergenza covid”.

Condividi

 

One thought on “Protesta a Montecitorio, Viminale: ”monitoraggio dell’Intelligence”

  1. l’emergenza covid non esiste LORO l’hanno creata apposta per vendere le piccole e medie imprese ai cinesi .
    Da questa risposta si capisce che il governo non ha capito nulla della causa delle proteste.

Comments are closed.