M5s: Senato approvi presto legge contro l’omofobia

“Noi chiediamo che il Senato approvi presto la legge contro l’omofobia che ha già avuto un voto positivo e trasversale alla Camera, dove ricordo che è stata sostenuta anche da esponenti di Forza Italia. La cronaca quotidiana purtroppo ripropone la necessità dell’intervento normativo e, anche se la materia è fuori dall’azione di governo, ciò non vuole dire che non possa essere affrontata in Parlamento”.

Lo afferma Mario Perantoni, deputato M5S e presidente della commissione Giustizia della Camera.

L’aggressione omofoba era inventata, Iconize si scusa: “mi vergogno”

Padova, coppia gay accusata di rissa: non fu aggressione omofoba

Ddl Zan, Meluzzi: «Genitori attenti, gravissimi pericoli per i figli!»

Condividi