Roma, Sant’Egidio: “Vigili gettano le coperte dei senzatetto”

“Non possiamo credere che per le istituzioni il decoro significhi gettare le coperte che riparano dal freddo chi vive per strada. È sconvolgente quanto accaduto ieri in una via centrale di Roma, dove una pattuglia della municipale ha allontanato dei senzatetto gettando via le loro poche cose.
È un gesto di cieca ostilità che dimentica le tante morti per freddo già avvenute nella capitale, e che si oppone anche alla generosità dei molti cittadini che insieme a Sant’Egidio hanno donato coperte e indumenti invernali in questi ultimi mesi, convinti che la vita e la dignità dei più poveri sia inviolabile”.

E’ quanto scrive Sant’Egidio in un post su Fb riferendo quanto sarebbe accaduto lunedì in una strada della Capitale, via Cesare Pascarella, vicino Trastevere. AGENPRESS

Roma: 10 senzatetto morti di freddo in due mesi

Cattiveria a Torino, Comune: via gli animali ai senzatetto.
Il grillismo si accanisce contro le persone più povere, deboli e sole che spesso hanno il loro animale come unica compagnia.

Cattiveria a Torino, Comune: via gli animali ai senzatetto

Condividi