Insulti a Giorgia Meloni, Meluzzi: ‘La Stampa’ al punto più basso, inimmaginabile!

Abbiamo già parlato degli indegni insulti pubblicati su ‘La Stampa’ nei confronti Giorgia Meloni e delle ridicole scuse, forse ancora più offensive, scritte successivamente dal direttore Giannini.

La vicenda non è sfuggita al prof. Meluzzi che su Twitter ha commentato: “Meloni ha una figlia “prodotta con compagno”? Credo che La Stampa Quotidiano che fu diretto da Frassati o Arrigo Levi abbia raggiunto un punto tanto basso da essere inimmaginabile! Le vendite ne provano il fallimento. Forse sarebbe stato meglio se fosse stata diretta da Lapo...”

In quanto alle scuse pubblicate successivamente dall’autore, che definisce il suo “un errore professionale” (alla faccia della professionalità!…) il prof. ha scritto: “Le scuse a Giorgia Meloni – Cari Stampisti Freud la chiama “lapsus o atto mancato”, Proust una “Petite Parole “, qualcun altro parola “dal sen sfuggita”. In sostanza ci dice cosa avete nel cuore e nel cervello, a livello più o meno conscio. Pezza peggio dello strappo“.

L’articolo de ‘La Stampa’, successivamente modificato sul sito

Condividi