Ravenna, muore farmacista: aveva fatto il vaccino

A Ravenna la farmacista Gabriela Godoy è stata colta da un malore improvvisoe ed è deceduta. Proprio sul luogo di lavoro si era sentita male ed era stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso di Cesena.

La donna si era da poco sottoposta al vaccino anti covid ma come riporta il corriereromagna, il fatto che i familiari abbiano disposto la donazione degli organi e non si sia ritenuto opportuno praticare l’autopsia, si esclude qualsiasi tipo di collegamento tra il decesso e la somministrazione della dose. Sembrerebbe infatti che la donna sia deceduta a causa di un ictus. affaritaliani.it

Condividi