Sparatoria dopo una lite: feriti due Rom minorenni

Sono ricoverati in gravi condizioni all’ospedale di Alessandria i due ragazzi rimasti feriti nella notte da colpi di arma da fuoco a Sale, nell’alessandrino. Secondo le prime informazioni si tratterebbe di due minorenni di etnia rom. Sul posto dove è avvenuto il ferimento sono presenti i carabinieri che stanno ricostruendo la dinamica dell’accaduto.

Sale è un paese di circa quattromila abitanti in provincia di Alessandria. Due ragazzi, secondo le prime notizie, sono rimasti feriti in modo grave e lottano fra la vita e la morte. Uno è stato trasportato in ospedale ad Alessandria con mezzi propri e l’altro è a Novi Ligure.  I colpi d’arma da fuoco sarebbero stati esplosi in casa e sarebbero frutto di una lite. Sulla dinamica stanno indagando i carabinieri del comando provinciale.

Condividi