UE, commissaria Kyriakides: “il vaccino è sicuro”

In una intervista a “Repubblica” la commissaria Ue alla Salute, Stella Kyriakides, dice che il vaccino è sicuro ed esorta tutti gli europei a vaccinarsi per sconfiggere la pandemia. “Il rimedio è sicuro, altrimenti non lo avremmo mai approvato. Ora però tutti devono capire che la pandemia non si vince con il vaccino, ma con la vaccinazione e che ogni singolo cittadino è parte di questa sfida”.

La commissaria Ue vede nell’autorizzazione a Pfizer “un momento decisivo per la gestione della pandemia, una notizia molto positiva”. Ma invita: “Vediamo una prima luce all’orizzonte, tuttavia siamo solo alla fine dell’inizio, la situazione resta estremamente seria e nel futuro prossimo non possiamo aspettarci una diminuzione della mortalità”.

Per quanto riguarda la rapidità con cui si è giunti all’approvazione del vaccino da parte dell’Ema assicura: “La rapidità con cui abbiamo approvato il vaccino non compromette minimamente la sua sicurezza: abbiamo cercato di fare il più in fretta possibile ma senza alcun compromesso sulla salute. Questo deve essere chiaro a tutti”. (askanews)

 

Condividi