Covid, Guidesi: “vaccinare anche i migranti irregolari”

“Si capisce che per la sicurezza di tutti, anche i migranti non regolari debbano essere vaccinati. In un paese normale, però, una volta assicurata l’assistenza sanitaria, questi andrebbero espulsi”.
Guido Guidesi (Lega) ad agorai

“Il problema non è se vanno vaccinati o meno, il problema è che i clandestini non dovrebbero esserci. Una volta che ci sono, è chiaro che bisogna prendere provvedimenti anche sanitari”.
(Massimo De Manzoni)

Condividi