Covid, Meluzzi: “è un problema di virus o di potere?”

Il prof. Alessandro Meluzzi torna a parlare della pandemia da coronavirus, non risparmiando critiche ad un papa che predica l’obbedienza ad una pseudo autorità di polizia sanitaria e al presidente del consiglio, che ci chiude in casa per tutto il periodo natalizio mentre l’Italia si impoverisce inesorabilmente.

“Ma davvero le ragioni sanitarie sono predominanti o è un problema di potere? E’ un problema di salute o di economia? E’ un problema di salvezza degli italiani o è invece un problema di geopolitica planetaria spietata?”, si chiede il professore.

Condividi