Covid, Perù sospende test vaccino cinese

Il Perù ha annunciato di aver sospeso temporaneamente, a scopo precauzionale, le sperimentazioni cliniche del vaccino cinese contro il coronavirus: a far scattare le procedure è stata l’individuazione di problemi neurologici in uno dei volontari.
I test del vaccino avrebbero dovuto concludersi questa settimana, dopo aver testato circa 12mila persone, e il governo peruviano aveva programmato di acquistare circa 20 milioni di dosi. tgcom24.mediaset.it

Integratori alimentari Free Health Academy

(askanews) – Il numero dei paesi in cui viene effettuata la fase finale della sperimentazione dei vaccini cinesi contro COVID-19 sono ormai più di una decina. Lo sostiene il South China Morning Post.

Secondo il giornale che ha sede a Hong KOng, tra i paesi in cui migliaia di persone sono state già trattate con i vaccini sperimentali cinesi, ci sono: Perù, Argentina, Brasile, Bahrein, Emirati arabi uniti, Egitto, Pakistan, Turchia, Marocco, Arabia saudita, Bangladesh, Indonesia e Russia.

Condividi