Capalbio: romeno uccide la moglie a coltellate

Una donna di 32 anni è stata uccisa nella sua abitazione a Pescia Fiorentina, frazione del comune di Capalbio (Grosseto).

Il marito della vittima, un 39enne di nazionalità romena come la moglie, si trova in stato di fermo all’ospedale: sarebbe stato lui a ferire a morte con un coltello la giovane donna intorno alle 6. Le indagini sono condotte dai carabinieri.  tgcom24.mediaset.it

Condividi