Mes, Borghi: il giorno del tradimento e il ruolo di Vito Crimi

Claudio Borghi: “Alla fine si è realizzato quello che potenze molto forti stavano apparecchiando per noi. C’è un deep state che ci sta svendendo. Anche quando eravamo in maggioranza, dal Quirinale in giù, volevano l’Italia sottomessa alla Ue.”

Condividi