Covid, Pregliasco: “Farò il vaccino in diretta tv”

“Verrò volentieri a fare il vaccino in diretta tv”. Così il virologo dell’università Statale di Milano Fabrizio Pregliasco, parlando a ‘Ogni Mattina’ su TV8, ha dato al sua disponibilità a vaccinarsi ‘in modo pubblico’ contro Covid-19 per far passare il messaggio sull’importanza dell’immunizzazione, ricordando come sia “necessario che almeno il 60-70% della popolazione faccia il vaccino affinché sia efficace”.

Un appello è stato lanciato da Massimo Andreoni, direttore scientifico della Simit (Società italiana di malattie infettive e tropicali) e primario di Infettivologia al Policlinico Tor Vergata di Roma, intervenuto ad ‘Agorà’ su Rai3. “C’è un sistema che dovrebbe mettere d’accordo tutti, sia coloro che vogliono salvare le vite umane sia chi si preoccupa dell’economia, che è la vaccinazione. Sarebbe un ottimo segnale, di senso civico e responsabilità, che tutti i politici si facessero vaccinare” contro Covid-19.

“Vorrei controllare quante delle persone che ci devono amministrare saranno sottoposte alla vaccinazione e siano decisi a farsi vaccinare. Credo che sarebbe un bel segnale”, ha ribadito Andreoni.

 

Condividi