Roma: giocatori in ginocchio a sostegno degli ‘antirazzisti’

Non bastava la buffonata della maglietta. Antirazzismo, la Roma in campo con magliette “Black lives matter”

“A inizio mese, Paulo Fonseca e i suoi giocatori si sono inginocchiati a sostegno di #BlackLivesMatter. Ora anche 21 giovani calciatrici e calciatori giallorossi hanno mostrato il loro supporto alla causa”. Lo scrive AS Roma su twitte

Condividi