Orban: Recovery Fund perverso, finanzia i ricchi con soldi dei poveri

ROMA, 29 MAG – Il Recovery Fund proposto dalla Commissione europea è “assurdo e perverso”: lo ha detto il primo ministro ungherese Viktor Orban, per il quale “finanziare i ricchi con i soldi dei poveri non è una buona idea”.

Il premier parlava con l’emittente statale Kossuth Rádió. Secondo le cifre della Commissione, che prevedono un fondo per la ripresa da 750 miliardi di euro, all’Ungheria sarebbero riservati 15 miliardi in tutto, di cui 8,1 a fondo perduto e 6,9 in prestiti. (ANSA).

Contrariamente alla propaganda del governo, il maggior beneficiario non è l’Italia.

Condividi