Migranti, Delrio: ‘regolarizzazione è un fatto di civiltà’

Graziano Delrio a Studio24: la regolarizzazione degli immigrati irregolari serve al Paese, è un fatto di civiltà che sottrae i lavoratori al caporalato e ci rende tutti più sicuri.

Ma i caporali sono gli stessi “migranti”. Caporalato nel Foggiano, business in mano a senegalesi e bulgari

Condividi