Migranti, Bergoglio: “La paura ci rende pazzi”

Città del Vaticano, 23 gen. (AdnKronos) – “La paura ci rende pazzi”. Lo ha sottolineato il Papa, in volo verso Panama, rispondendo a una domanda sui muri eretti per fermare i migranti a Tijuana, al confine tra Messico e Stati Uniti.

Il Pontefice, come riferisce Vatican News, ha affermato che la paura ci rende pazzi e ha invitato a leggere l’editoriale dell’Osservatore Romano intitolato ‘I muri della paura’.

Quindi, la Caritas esegue queste esercitazioni per pazzia?

Condividi