Spagna: scoperti migranti nascosti nei materassi

Condividi

 

Questo è il momento straordinario in cui due migranti sono venuti fuori dai materassi durante il loro tentativo di raggiungere l’Europa. I sub-sahariani sono stati arrestati dopo che le guardie di frontiera li hanno scoperti, ad un posto di blocco tra Melilla, enclave spagnola sulla costa nordafricana, e il Marocco.

Secondo i media spagnoli, si ritiene che sia la prima volta che il metodo viene utilizzato per il traffico di clandestini e ci sono timori che le bande criminali potrebbero usare sempre più questa tattica.



Gli uomini della Guardia Civil hanno utilizzato un coltello per tagliare l’involucro di plastica e il tessuto dopo aver sollevato i materassi dal tetto di un furgone. Due uomini sono usciti dai materassi sotto gli occhi delle guardie, come si puo’ vedere nel filmato condiviso sulla pagina Twitter del senatore spagnolo Jon Inarritu.

Nonostante fossero stati nascosti nei materassi, gli uomini sembravano essere in buona salute e non hanno avuto bisogno di aiuto medico. Pare che il conducente del veicolo sia fuggito in Marocco prima che potesse essere arrestato.  www.dailymail.co.uk



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -