Aquarius, i migranti sbarcheranno a Malta

ROMA, 30 SET – I 58 migranti dell’Aquarius saranno trasferiti questa mattina su un’imbarcazione delle autorità marittime maltesi per essere fatti sbarcare a Malta. Lo rendono noto le ong Sos Mediterranee e Medici senza frontiere, che operano sull’Aquarius. L’accordo per lo sbarco era stato raggiunto il 25 settembre. Da allora la nave era rimasta in attesa nelle acque internazionali di fronte a La Valletta.ansa

Condividi