GB, un altro bambino a morte per decisione di un giudice

GB, ALFIE, FONTANA (LN): “DECISIONE INUMANA”

ROMA, 20 FEB – “Una società che manda a morte un bimbo per decisione di un giudice è una società che ha perso ogni umanità. Se è questa la modernità che ci vogliono propugnare conviene fermarsi per tempo a riflettere seriamente su quale direzione stiamo imboccando.
È inutile invocare la rincorsa al progresso, magari esibendo embrioni ibridi tra uomo e animale, se si dimentica chi siamo veramente e se questo progresso calpesta l’uomo e la sua natura”.

Così l’europarlamentare e vicesegretario federale della Lega Lorenzo Fontana sulla vicenda del piccolo Alfie.

Ufficio Stampa On. Lorenzo Fontana

Condividi