Kristalina Georgieva lascia la UE, va alla Banca Mondiale

 

Kristalina-GeorgievaBRUXELLES, 28 OTT – La vicepresidente della Commissione Ue responsabile per il bilancio Kristalina Georgieva, ex candidata a segretario generale dell’Onu, si è dimessa per assumere l’incarico di amministratore delegato della Banca Mondiale, a Washington.

Le sue funzioni a Bruxelles verranno assunte dal commissario al digitale, il tedesco Guenther Oettinger. Lo comunica la stessa Commissione Ue. ansa

Ormai a Bruxelles, se non hai il passaporto tedesco, puoi fare giusto l’usciere

Condividi