Aggredisce e rapina un invalido: immigrato rischia il linciaggio

 

Milano – Ha rischiato il linciaggio dopo aver aggredito e rapinato un invalido del proprio borsellino. Il bandito, un palestinese di trentotto anni, è stato ‘salvato’ e arrestato dalla polizia, avvertita dai testimoni.

E’ successo mercoledì sera, poco dopo le ventitré e trenta, in via Caltagirone, zona Affori a Milano. Lo straniero pochi istanti prima aveva cercato di ‘assalire’ un ragazzo italiano di venticinque anni – invalido al cento per cento – ma la scena è stata notata da altri cittadini che sono intervenuti in difesa della vittima. Il giovane ha raccontato di essere stato pedinato dal malvivente.

L’arrestato è un cittadino irregolare e con precedenti penali. E’ stato trasferito a San Vittore mentre il ragazzo rapinato è stato portato in codice giallo al Niguarda, per lui dieci giorni di prognosi per un trauma cranico.

milanotoday.it

Condividi

 

bresup

Articoli recenti

One thought on “Aggredisce e rapina un invalido: immigrato rischia il linciaggio

Comments are closed.