Bologna: Nordafricani tentano rapine a giovani donne

 

violenza-sessBOLOGNA, 4 APR – Tre tentate rapine ai danni di altrettante ragazze sono state denunciate nei giorni scorsi in centro a Bologna alle forze dell’ordine. Verso mezzanotte del primo aprile una 26enne è stata è stata avvicinata da dietro in via Zamboni da un nordafricano, che ha tentato di strapparle la borsa e dopo una colluttazione, con le grida della vittima, è fuggito.

Quattro sere prima, verso le 23.30, nei pressi di piazza di porta Ravegnana, due 20enni stavano passeggiando vicine quando sono state entrambe aggredite alle spalle e buttate in terra da due uomini, descritti come magrebini: anche in questo caso i rapinatori miravano alle borse, ma le giovani hanno gridato aiuto e i due, dopo un ‘tira e molla’ proseguito anche da terra, hanno rinunciato. Una delle vittime ha avuto escoriazioni a gambe e braccia per la caduta. La rapina è stata segnalata alla Polizia. (ANSA)

Condividi

 

One thought on “Bologna: Nordafricani tentano rapine a giovani donne

  1. MA CHE VOLETE CHE SIA . NON E’ STATA PRESA A MARTELLATE , NMMENO TAGLIATA LA GOLA . HA AUTO UNA FORTUNA SFACCIATA E SI LAMENTA.???

Comments are closed.