Nave irlandese traghetta a Vibo 474 clandestini, fra cui 215 marocchini

 

La nave della Marina militare irlandese “Samuel Beckett” è arrivata nel porto di Vibo Valentia Marina con 474 migranti di varie nazionalità, soccorsi in diverse operazioni al largo della Libia. Si tratta di 395 uomini, 75 donne e 4 bambini; 215 persone di nazionalità marocchina saranno subito rimpatriate.

Ai migranti sono stati offerti generi di prima necessità e indumenti. Quindi sono stati trasferiti nel palazzetto dello sport in attesa di partire verso le località di accoglienza. ansa

Condividi