Ragazza raccoglie 16mila euro per aiutare il senzatetto generoso

senzatetto2

 

18 dic – Ci ha messo quattro notti per scovarlo, ma alla fine la sua perseveranza è stata premiata. Perchè quel gesto di inaspettata generosità, a quanto pare non isolato, l’ha colpita e doveva essere ricambiato. A Dominique Harrison-Bentzen, una studentessa inglese di 22 anni, è mancata la terra sotto i piedi quando lo scorso 4 dicembre, dopo aver trascorso la serata fuori a Preston, si è resa conto di aver perso il bancomat ed essere rimasta senza soldi. Ad arrivare in suo soccorso è stato un senzatetto che le ha offerto tre sterline, gli unici e ultimi spiccioli che aveva in tasca, per prendere un taxi e tornare a casa. L’uomo ha insistito, Dominique però non se l’è sentita di accettare. Ma ha deciso che da quella sera in poi la sua missione sarebbe stata aiutare quel “buon Samaritano” – identificato solo come Robbie – sopraggiunto in suo soccorso.

La storia ha fatto il giro di tutta la stampa britannica. La ragazza ha istituito un sito di raccolta fondi a favore del barbone, ‘Help Robbie‘, che in pochi giorni ha racimolato donazioni per 12.500 sterline (circa 16mila euro); il sito è diventato così popolare da diventare inaccessibile per il traffico generato. Quella sera “mi sono improvvisamente resa conto di non avere soldi e quel senzatetto mi si è avvicinato con le sue monete”, ha raccontato la studentessa dell’Università del Central Lancashire: “Ha insistito perchè le accettassi e prendessi un taxi, per assicurarsi che tornassi a casa”. Come detto, la 22enne non se l’è sentita di accettare, ma il giorno dopo si è messa a cercarlo per dargli una mano.

“Ho messo uno post su Facebook per cercare di trovarlo ed è emerso che non ero la sola persona che aveva aiutato”, ha raccontato. Robbie, infatti, è spesso venuto in soccorso di molte persone nel centro della città di Preston, restituendo il portafoglio a chi lo aveva smarrito e offrendo la sua sciarpa per scaldare chi sentiva freddo.

Ora Dominique ha deciso di trascorrere anche 24 ore da senzatetto, accanto a Robbie, per raccogliere altro denaro e aiutarlo a ripartire. “E’ senza casa da sette mesi, non per colpa sua, e non riesce a lavorare perchè sprovvisto di domicilio”, ha spiegato la giovane, “Ho guidato quattro notti di fila intorno a Preston per scovarlo, stavo perdendo le speranze di rivederlo, volevo ringraziarlo di persona per quanto era stato gentile. Fortunatamente c’erano mia mamma e la sua macchina ad aiutarmi”.

“Non potevo”, ha proseguito, “dargli del denaro e basta, dovevo passare per i canali giusti quindi trascorrerò 24 ore, giorno e notte, come una senzatetto per comprendere le difficoltà che queste persone affrontano ogni giorno”. Se la gente ne ha la possibilità, ha indicato, “mi sponsorizzi con 3 sterline, dal momento che Robbie ha cercato di aiutarmi con le sole 3 sterline che aveva, la speranza è raccogliere abbastanza soldi perchè Robbie possa dare una caparra per un appartamento e vivere sicuro e al caldo”.

La risposta della gente è stata sorprendente e anche Ian Brown degli Stone Roses ha twittato su questa iniziativa. “Mi piacerebbe che il maggior numero di persone possibile uscisse con me martedì per mostrare a Robbie il nostro sostegno, per tutte le 24 ore o soltanto una”, ha concluso Dominique, “Spero che la mia campagna aiuti le persone a pensare un po’ di più alle altre persone intorno a loro, Natale è un buon momento per farlo”.

Condividi

 

One thought on “Ragazza raccoglie 16mila euro per aiutare il senzatetto generoso

  1. Bella storia! C’è n’è un grande bisogno di gente come Robbie, ma anche e soprattutto di gente come Dominique.

Comments are closed.