Turchia: cresce la disoccupazione, e’ al 9,3%

turchia23 ott – Primi segni di rallentamento per l’economia turca, che negli ultimi anni ha registrato tassi di sviluppo da record. Lo scorso luglio, il dato sulla disoccupazione ha raggiunto quota 9,3%, con una crescita dello 0,9% rispetto all’anno scorso.

Secondo i dati dell’Istituto turco di statistica (TurkStat), la Turchia ha oggi 601mila disoccupati in piu’ rispetto a luglio del 2012. Un dato negativo che si aggiunge a quello annunciato nei giorni scorsi da Ankara, che aveva fatto sapere di dover rivedere leggermente al ribasso l’invidiabile tasso di crescita del Prodotto interno lordo stimato per il 2013.

Condividi