Furto in un palazzo: Arrestate due rom, una è minorenne

12 mag – Due rom, di cui una minorenne,  sono state arrestate dagli agenti della Squadra Volante di Pescara dopo un tentativo di furto nei pressi del complesso residenziale «I Musici»; la prima per tentativo di furto aggravato in concorso, la minorenne, invece, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, perchè deve scontare una condanna a un mese di reclusione; le due sono state denunciate anche per un tentativo di furto commesso nello stesso condominio lo scorso 5 maggio.

A segnalare la presenza delle due nomadi era stato un cittadino che le ha viste intente a forzare il portone di un palazzo. La polizia ha rintracciato le due all’altezza del distributore di benzina trovandole in possesso di diversi attrezzi atti allo scasso.

Condividi