Black lives matter: “siamo marxisti, sovranità nera con ogni mezzo”

Condividi

 

Il BLM nelle sue stesse parole – “In realtà, noi abbiamo una struttura ideologica. Alicia [Garza] e io, in particolare, siamo degli organizzatori qualificati. Siamo marxisti indottrinati. Abbiamo una profonda conoscenza delle teorie ideologiche.” – Patrisse Cullors, co-fondatrice di BLM, 22 luglio 2015.

“Se questo Paese non ci dà ciò che vogliamo, allora distruggeremo questo sistema e lo sostituiremo. Chiaro? E potrei parlare metaforicamente. Potrei parlare in senso letterale. È una questione di interpretazione. (…) Voglio solo la liberazione nera e la sovranità nera, con ogni mezzo necessario.” – Hank Newsome, attivista BLM, 25 giugno 2020.

“Rimanete nelle strade! Il sistema sta lanciando ogni tattica diversiva e di smobilitazione nei nostri confronti. Noi ci battiamo per porre fine alla polizia e alle prigioni come un sistema che necessita di una lotta all’imperialismo capitalista eteropatriarcale suprematista bianco. Controllate i vostri compagni e restate concentrati.” – BLM Chicago, Twitter, 16 giugno 2020.

“Non esistono cose come le ‘vite blu’. Non esiste una tonalità di vita blu. Essere un agente di polizia è un’occupazione. È un lavoro. ‘Tutte le vite contano’ è come dire che il cielo è blu. Non ho mai sentito dire che la polizia è dalla parte giusta della storia.” – Alicia Garza, co-fondatrice di BLM, ktvu.com, 30 marzo 2018.



“Sono centinaia di anni di oppressione generazionale, di traumi e di razzismo infrastrutturale che hanno un impatto sui nostri corpi e li rendono più vulnerabili a qualcosa come il Covid-19.” –Patrisse Cullors, co-fondatrice di BLM, Hollywood Reporter, 2 giugno 2020.

“Noi diciamo #DefundThePolice e #DefundDepOfCorrections perché lavorano in tandem. L’aumento delle incarcerazioni di massa è avvenuto parallelamente all’aumento del numero di poliziotti e alla loro militarizzazione. Devono essere aboliti come sistema.” – BLM Chicago, 13 giugno 2020.

“Noi siamo anticapitalisti. Crediamo e ci rendiamo conto che i neri non otterranno mai la liberazione sotto l’attuale sistema capitalista razzializzato globale.” – Movement for Black Lives (M4BL), di cui BLM fa parte, 5 giugno 2020.

“‘Tutte le vite contano’ è più di un fischietto razzista per cani che tenta sia di delegittimare secoli di accuse di oppressione globale dei neri sia di etichettare come nemici dello Stato coloro che ostentano un enorme orgoglio del fatto di essere neri. Ebbene, noi siamo nemici di ogni Stato razzista, sessista, classista, xenofobo che sanziona la brutalità e gli omicidi ai danni degli emarginati che meritano di vivere come persone libere.” – Feminista Jones, attivista BLM.

Noi appoggiamo la società civile palestinese nel chiedere sanzioni mirate, in linea con le leggi internazionali contro il regime colonialista e di apartheid israeliano.” – BLM UK, 28 giugno 2020.

“Noi siamo un movimento ABOLIZIONISTA. Non crediamo nella riforma della polizia, dello Stato o del complesso industriale carcerario.” – BLM UK, 21 giugno 2020.

“Sì, penso che anche le statue che raffigurano Gesù come un europeo bianco dovrebbero essere abbattute. Sono una forma di suprematismo bianco. Lo sono sempre state. Nella Bibbia, quando la famiglia di Gesù voleva nascondersi e mimetizzarsi, indovinate dove sono andati? In EGITTO! Non in Danimarca. Abbattetele.” – Shaun King, leader del BLM 22 giugno 2020.

“Stiamo vivendo un momento politico in cui per la prima volta dopo tanto tempo si parla di alternative al capitalismo.” – Alicia Garza, co-fondatrice di BLM, marzo 2015.

“L’antirazzismo è anticapitalista, e viceversa. Non ci sono due modi per aggirarlo. Per essere un antirazzista occorre pretendere un totale rifiuto dello status quo. La fine del razzismo richiede una trasformazione del sistema politico-economico globale.” – Joshua Virasami, BLM UK, 8 giugno 2020.

https://it.gatestoneinstitute.org



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -