Somalia: attacco islamista a Mogadiscio, 17 morti

Condividi

 

Almeno 17 persone sono state uccise e altre 28 sono rimaste ferite quando una bomba è esplosa davanti ad un hotel vicino all’aeroporto internazionale nella capitale somala di Mogadiscio. Lo riferiscono funzionari medici. L’ospedale della città di Madina ha ricevuto 17 cadaveri e 28 feriti, 12 dei quali in condizioni critiche, ha dichiarato Mohammed Yusuf, il direttore dell’ospedale.

Il gruppo islamico al-Shabaab legato ad Al Qaeda, che sta tentando di rovesciare il debole governo della Somalia, appoggiato dall’ONU, ha rivendicato la responsabilità dell’attacco.



L’esplosione è avvenuta al primo checkpoint sulla strada che conduce all’aeroporto di Mogadiscio, ha detto Farah Hussein, un negoziante che ha assistito all’attacco. REUTERS



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -