UE: rinnovate sanzioni contro la Russia

Condividi

 

BRUXELLES, 20 GIU – I capi di stato e di governo dei 28 hanno dato il loro via libera al rinnovo delle sanzioni alla Russia, per sei mesi, per il mancato rispetto degli accordi di Minsk. Come di consueto, la decisione è stata preceduta da un punto informativo del presidente francese Emmanuel Macron e della cancelliera tedesca Angela Merkel, per spiegare come l’attuazione degli accordi di Minsk da parte di Mosca non abbia fatto registrare alcun progresso.

Italia danneggiata

Sanzioni Russia, persi 217 milioni export agroalimentare

Coldiretti: “-11% di export, stop sanzioni contro la Russia”

Sanzioni alla Russia: persi 12 miliardi di export e 80mila posti di lavoro

Sanzioni Russia, Borghezio: inaccettabili minacce dell’inviato USA all’Italia

Sanzioni Russia, Rogozin: “Europei senza orgoglio, burattini di Washington”

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -