Hillary Clinton felice per l’arresto di Assange

Condividi

 

Hillary Clinton mostra il suo squallido inconfondibile stile mentre ridacchia per l’arresto di Assange. La “democratica” non ha trattenuto la sua gioia per l’arresto del giornalista, che incolpa per la sua sfortunata corsa presidenziale.

“Penso che sia un po ‘ironico che possa essere l’unico straniero che questa amministrazione accoglierebbe negli Stati Uniti”, Clinton ha scherzato sul palco durante un evento  a New York, ridacchiando per il proprio spirito comico e crogiolandosi nell’allegria del pubblico.



“Dalle accuse, è chiaro che non si tratta di punire il giornalismo, si tratta di hacking del computer militare per rubare informazioni dal governo degli Stati Uniti”, ha ammonito. “La linea di fondo è che deve rispondere per quello che ha fatto, almeno per quanto è stato accusato.”

Il Dipartimento di Giustizia ha accusato Julian Assange di cospirazione per aver aiutato il soldato Manning a sottrarre informazioni al Pentagono.



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -