Sanremo 2019, ecco quanto incassano Baglioni e Bisio per i comizi

Condividi

 

Come ogni anno, le polemiche sul cachet di Sanremo non mancheranno. Soprattutto se pensiamo che Claudio Baglioni e Claudio Bisio prendono soldi pubblici (dunque i nostri) per fare comizietti politici unidimensionali, vedi quello alla conferenza stampa d’apertura, con attacco a Matteo Salvini e al governo sui migranti.

E’ il sito di Radio 105 che snocciola alcuni dati. La rassegna 2019 dovrebbe costare circa 12 milioni di euro, più i costi fissi di ogni edizione, come i cinque milioni per la convenzione con l’Ariston. I ricavi dovrebbero essere circa 25 milioni di euro, se questo obiettivo fosse raggiunto sarebbe un incremento del 5% rispetto allo scorso anno e un record per il Festival.



Indiscrezioni sostengono che Claudio Bisio dovrebbe guadagnare 400mila euro e Virginia Raffaele 300mila euro. Il doppio dovrebbe andare al direttore artistico della kermesse, per il secondo anno affidata a Claudio Baglioni. Pare che la cifra sia 800mila euro, secondo le indiscrezioni. E gli ospiti? Dai 20mila e i 50mila euro.  liberoquotidiano.it



   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -