Austria: chiesa trasmetterà chiamata alla preghiera islamica nel periodo natalizio

Condividi

 

Nella città austriaca di Linz, una chiesa trasmetterà la chiamata islamica alla preghiera , come progetto “artistico”, durante il periodo natalizio per mostrare che l’islam è una “religione di pace”. I materiali promozionali dicono che Werner Puntigam e Klaus Hollinetz, gli autori del progetto, definiti  “artisti del suono”, “vogliono creare consapevolezza che l’islam e il cristianesimo sono religioni di pace o lo vogliono essere“.

Dal 2 al 23 dicembre, la chiamata islamica alla preghiera potrà essere ascoltata dalla cappella. L’installazione artistica, chiamata ADHINA, mira a “combinare il rituale islamico con i suoni quotidiani del mondo secolare-urbano“. Registrazioni audio e video, provenienti da Mozambico, Algeria, Istanbul, Singapore sono alla base della chiamata musulmana alla preghiera.



Il progetto ha ricevuto molte critiche negative. “Senza senso. L’Islam ha poco a che fare con l’Avvento. In generale, questo progetto autoproclamato ‘artistico’ non ha nulla a che fare con il cristianesimo, anzi è il contrario.”

“Per me, è più una soppressione del cristianesimo, che aiuta l’imperialismo islamico”.

“Ci lamentiamo dei galli che cantano di mattina presto o del suono della campane. Ora bisogna sopportare un muezzin. Ci tolleriamo fino alla morte “.

“Quanto è pacifico l’Islam? questi due” artisti” sono invitati a provarlo cantando canti cristiani accanto a una grande moschea selezionata durante il Ramadan. “Scommetto che non avranno il coraggio di farlo. Ma con i cristiani puoi farlo, perché sai che in realtà non reagiscono”.



   

 

 



Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -