Piacenza, barista stuprata: il romeno era già stato espulso

Condividi

 

PIACENZA, 21 LUG – Si svolgerà nei prossimi giorni, probabilmente già lunedì, nel carcere di San Vittore, l’udienza di convalida del fermo di Nicolae Istrati, il 34enne romeno arrestato a Milano dai carabinieri di Piacenza e accusato di aver violentato e sequestrato una barista in un locale di Piacenza, nella notte tra mercoledì e giovedì.

L’uomo in passato era già stato arrestato ed anche destinatario di provvedimenti di espulsione. E’ un pregiudicato che stava scontando una condanna per altri reati, in detenzione domiciliare con permesso di uscire per lavorare durante il giorno.

Barista legata, imbavagliata e stuprata: caccia all’uomo

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -