Roma: tentano di investire i carabinieri, arrestati due nomadi

I Carabinieri del Comando provinciale di Roma hanno catturato i due malviventi che, ieri pomeriggio, hanno tentato di investire prima personale in uniforme e poi personale in borghese dell’Arma che gli avevano imposto l’alt mentre viaggiavano a bordo di una Mini CountryMan, nel corso di un’attivita’ di polizia giudiziaria nel quartiere Monteverde.

Si tratta di due nomadi stanziali di origini campane, di 22 e 23 anni, ‘specializzati’ nel settore delle truffe ed estorsioni. Entrambi sono stati arrestati con le accuse di tentato omicidio continuato in concorso e resistenza a pubblico ufficiale. Uno dei due, in particolare, gia’ in passato si era reso responsabile di episodi del genere per tentare di sfuggire alle forze dell’ordine. AGI

Condividi