Oliviero Toscani: “quelli che respingono i profughi saranno mandati in isolamento”

 

Per Toscani coloro che respingono i profughi “Sono dei subumani, non umani. Verranno travolti dai neri e mandati nei posti di isolamento, come noi abbiamo fatto con gli indiani americani”. (Noi? Lui e chi?)

oliviero-toscani70

VENEZIA, 22 NOV – “Sono stato assolto per la storia dei veneti ubriaconi e il sindaco di Padova Bitonci non c’è più: cucucù il sindaco non c’è più, cucù”. E’ un Oliviero Toscani scatenato quello assolto dal giudice per la dichiarazione sui “veneti ubriaconi atavici”.

Ne ha per tutti, Toscani. Il primo è il presidente della Regione Veneto: “adesso chiederò i danni a Zaia. E a tutti quei veneti che mi hanno insultato, mi sono segnato tutti i nomi e i cognomi. Molti invece sono con me. Adesso sono ubriachi, pure con sentenza. Zaia lo porto in tribunale, mi ha veramente aggredito”.

Poi tocca all’ex sindaco di Padova Bitonci: “Non parliamo di miserabili. Senza di lui diventiamo lentamente più civili. Senza Bitonci c’è un miglioramento nella civiltà umana, un piccolo miglioramento”. Per Toscani infine coloro che respingono i profughi “Sono dei subumani, non umani. Verranno travolti dai neri e mandati nei posti di isolamento, come noi abbiamo fatto con gli indiani americani”. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -