Bolzano: tunisino già espulso aggredisce carabinire con la mannaia

 

mannaiaNella notte tra giovedì e venerdì, i carabinieri del nucleo radiomobile di Bolzano si trovavano nei pressi dei giardini di via Parma, per un giro di perlustrazione quando hanno sentito delle urla. Un uomo stava minacciando una persona, impugnando una mannaia con la quale cercava di colpirlo, gridando e pretendendo dei soldi.

I carabinieri sono intervenuti tempestivamente per evitare che la situazione precipitasse, ma vistosi scoperto, l’aggressore ha tentato la fuga a piedi ed è caduto, quindi ha tentato di colpire il militare che gli era vicino. Fortunatamente il colpo è andato a vuoto e il criminale, ormai inerme, è stato immobilizzato ed arrestato.

Si tratta di un tunisino di 36 anni già noto alle forze dell’ordine e destinatario di un ordine di espulsione dal territorio nazionale
che è stato condotto in carcere in via Dante a Bolzano: ora si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -