Libia: Isis entra a Sabrata, decapitate 12 guardie della sicurezza

 

24 FEB – Le milizie filo-Isis in Libia hanno preso per qualche ora stamane il controllo del quartier generale della sicurezza a Sabrata, decapitando 12 guardie, prima di essere respinte. Lo hanno reso noto due funzionari locali.

Taher al-Gharabili, capo del consiglio militare della città, ha riferito che i jihadisti sono entrati nel centro della città mentre i soldati erano impegnati in un’altra operazione. Hanno ucciso 19 guardie – decapitandone 12 – al quartier generale della sicurezza, che hanno occupato per circa tre ore. (ANSA)



   

 

 

1 Commento per “Libia: Isis entra a Sabrata, decapitate 12 guardie della sicurezza”

  1. é solo il preludio di quello che accadrà a breve…..sarà l’inizio della fine…..
    sarà un nuovo VIETNAM !!!!! sarà tutti contro tutti !!!
    e non aspettiamoci che gli scarafaggi si disperdano al vento del deserto libico
    perchè questi BASTARDI ci attaccheranno purtroppo in CASA NOSTRA…
    perchè il cavallo di Troia ormai è SUPERATO…….aspettano solo l’ORDINE
    DI ATTACCO !!!!!!
    AMEN!!!!!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -