Sud Sudan: ribelli attaccano il centro petrolifero di Malakal

– I ribelli del Sud Sudan hanno lanciato un’offensiva su Malakal, lo strategico centro petrolifero capitale dell’Alto Nilo. Intensi combattimenti sono stati segnalati nella citta’ dopo un attacco degli uomini di Riek Machar che hanno attraversato il Nilo Bianco a bordo di barche, ha riferito il ministro dell’Informazione, Michael Makuei.

sud-sudan

Nelle ultime settimane Malakal era stata riconquistata dall’esercito e al momento le truppe sarebbero riuscite a respingere l’offensiva. La citta’ e’ passata di mano piu’ volte dal dicembre 2013, quando il presidente Salva Kiir accuso’ il suo vice Machar di aver pianificato un golpe, dando il via a un sanguinoso conflitto.

I combattimenti vedono coinvolti militari appartenenti alle etnie Dinka di Kiir e a quella Nuer di Machar, spesso fedeli alla propria tribu’ prima che allo Stato. Ci sono gia’ stati migliaia di morti nel conflitto che infiamma lo Stato piu’ giovane del mondo, che ha ottenuto l’indipendenza da Khartoum nel 2011. (AGI) .

su-sudan-ribelli



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -