Inchiesta magistratura, Anm: consiglieri Csm coinvolti si dimettano

MILANO, 3 GIU – Le dimissioni dei consiglieri del Csm “che sono o dovessero risultare coinvolti” nell’indagine di Perugia che vede indagati fra gli altri il pm Luca Palamara sono state chieste oggi “con forza” dall’Anm milanese, al termine di una riunione con altissima partecipazione dei magistrati del distretto della corte d’appello di Milano.

In una nota, l’Anm parla di vicende di “inaudita gravità” e che hanno fatto “emergere l’esistenza di una questione morale nella magistratura”. ansa

Condividi