Soccorsi sei gommoni con 600 clandestini in acque libiche

Immigrazione: 400 salvati da marina a largo Lampedusa

 

Il Centro nazionale di soccorso della Guardia costiera sta coordinando le operazioni di soccorso di 6 gommoni alla deriva con a bordo circa 600 migranti, a circa 50 miglia a nord delle coste libiche.

Tutte le richieste di aiuto sono arrivate tramite telefono satellitare. Sul posto sono state dirottati 2 mercantili e la nave Peluso della Guardia costiera, che hanno già localizzato i sei gommoni in difficoltà. La nave delle Capitanerie di Porto ha iniziato le operazioni di recupero dei migranti.

Volevano una strage con i riflettori “Migranti mandati a morire per far ricominciare Mare Nostrum”



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -