Povera Grecia, disoccupazione oltre il 27%. La piu’ alta d’Europa

grecia

8 agosto  – (WSI) – Nonostante i segnali di un’attività economica in recupero, resta oltre la soglia del 27% la disoccupazione in Grecia.

Secondo l’agenzia di statistica greca, Elstat, nel mese di maggio il tasso dei senza lavoro si è attestato al 27,2% rispetto al 27,3% di aprile. La disoccupazione in Grecia si conferma al livello più alto in Europa con 1,3 milioni di greci senza lavoro. L’agenzia sottolinea che le condizioni del mercato del lavoro per i lavoratori più giovani restano estremamente difficili con il 53,1%, in cerca di un impiego, in età compresa tra i 15 e i 24 anni.

I Greci muoiono di fame. La Corte UE contro la Grecia: “tuteli la tartaruga marina”

L’economia della Grecia, secondo le stime del Fmi e dell’Ue, dovrebbe tornare a crescere quest’anno dopo una recessione durata ben sei lunghi anni al tasso di espansione annua dello 0,6%.

A fine maggio, il Fondo Monetario Internazionale ha stanziato 4,6 miliardi di dollari di aiuti a favore della Grecia, dopo che la Troika (Fmi-Bce-Ue) ha concluso positivamente la verifica sui progressi di Atene circa il rispetto dei target fissati dagli stessi creditori internazionali.

Monti: L’euro è un successo soprattutto per la Grecia



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -