Imperia: chiude stabilimento pasta Agnesi, 150 lavoratori a casa

Silenzio, (non) parla Agnesi: addio allo storico marchio di pasta

agnesi1 magg – I tempi delle pubblicità televisive con lo slogan entrato persino nel linguaggio comune (“Silenzio, parla Agnesi”) saranno un ricordo sempre più sbiadito. Il gruppo Colussi ha annunciato la cessazione della produzione di pasta Agnesi e la chiusura dello stabilimento di Imperia entro il dicembre del 2014. Le soluzioni per i lavoratori potrebbero esserci, ad esempio il marchio Agnesi potrebbe rimanere in vita, producendo altri alimenti, ma ci sarebbe in ogni caso bisogno un nuovo stabilimento.

Non si tratta di voci di corridoio, la chiusura è stata ufficializzata nel corso di una riunione sindacale che si è svolta presso la Compagnia Portuale di Imperia. Proclamate due ore di sciopero, il giorno non è stato ancora deciso. Rischia grosso anche lo stabilimento di Fossano (Cuneo). Sono circa 150 i dipendenti il cui posto di lavoro è a forte rischio.

Sconsolato Gianni Trebini della Flai-Cgil: “Purtroppo è avvenuto, quanto temevamo. Lunedì scorso abbiamo avuto la comunicazione ufficiale da parte dell’azienda che lo stabilimento sarà chiuso entro dicembre. L’ipotesi di mantenere il marchio non producendo più pasta e ricollocando un parte di lavoratori è una ipotesi solo teorica. E’ davvero un triste Primo Maggio”.

.today.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -